Comedies in famee

URSULE

Ta famee di Ane, une femine usade a comandà e a tignì duc in rie, e vif so gneze Lussie, restade orfane di frute e par chist tirade su di so agne. E ben, par Ane il cruci plui grant e l’è chel di maridà so gneze, che, puare, e iè ance un poc in là cui ains.
Ma l’omp che à di ciolile no à di vè masse morbin, no à di fà ze che à voe e soredut no à di vignì donge juste pa robe! Che po’ e sares la robe da agne!
A risolvi un tic la situazion e rivarà Ursule, une buine femine che però la int e crot strie e che prime cun une pozion e dopo cun une preiere e fasarà capì a siore Ane di molà il vues e di lassà che so gneze si marididi cul so biel Bepo, un bandar che varà di paià pegno in cambio da man di Lussie!

I DOI AMANS E LA CJAVALE

In ta famee di Toni, invezit, la comedie e sarà che tra Anita, so fie, e un spasimant un tic gnogno di non Sergio.
Il zovin, che par dì la veretat non l’è propit tant zovin e a l’à pore di restà vedran, si presente in ciase di Toni cun chè di conquistà Anita, une biele frutate che no viot l’ore di iessi cortegiade.
Toni però, che oltre a vè buteghe e comercie ance in ciavai, e pense che Sergio e sedi vignut par comprà une ciavale che, par disgrazie di duc, si clame Anita, come so fie.
Eco che l’equivoco e dominarà dute la sene; il pari e fevelarà di Anita, la ciavale, cun tant di difiez e di vizis e il zovin e pensarà a Anita, la fie, preocupat pai difiez e pai vizis tiraz fur dal pari. Ciòh, no l’è mica sempliz partà in ciase une che tache a ripà ance biel che duar! Se tu ses masse donge tal iet tu riscis di restà impotent!
A le fin, però, lis robis e laran a puest e, come in t’une comedie che si rispeti, l’amor e mandarà vie lis incomprensions e lis titubanzes, cui doi zovins pronz a meti su famee. E restarà dome il problema di ciatà cualchidun a cui scussagi la ciavale difetose

 

RIDUZIONE, ADATTAMENTO E REGIA
MARCO ZAMO’

INTERPRETI

URSULE
URSULE – MARIA PIA MURADOR
SIORE ANE – SANDRA ORSARIA
LUZIE – MARINELLA ZANUTTINI
BEPO – STEFANO BELLINI o GIANLUCA MAURO
CATINE – SERENA BALDIN
SIOR AGNUL – DUILIO ZURCO
QUINTO – WALTER ZILIO
FREDO – GIANCARLO BIDESE

I DOI AMANS E LA CJAVALE
ANITA – MARTINA BELTRAMINI
FEMIE – ELSA BUTUSSI
TONI – FRANCO MONTINA
SERGIO – LUIGINO ZUCCO

DIETRO LE QUINTE
SUGGERITRICE – LUCINA GASPARUTTI
TECNICO LUCI – CLAUDIA BELTRAMINI

Ursule

         

I doi amanz e la cjavale

         

I commenti sono chiusi.